Qual è l’arteria brachiale?

L’arteria brachiale è un’arteria che fornisce il sangue al braccio e alla mano. Questa arteria superficiale è comunemente usata per prendere misure di pressione sanguigna e impulsi, perché è facilmente accessibile ai fornitori di assistenza sanitaria. La sua posizione superficiale può renderla vulnerabile a lesioni e danni, come ad esempio quando qualcuno rompe l’omero, che può causare un trauma all’arteria brachiale. Le preoccupazioni circa il trauma a questa arteria portano i fornitori di assistenza sanitaria ad essere molto attenti nella valutazione dei pazienti che possono essere a rischio di tale trauma.

L’anatomia dell’arteria brachiale varia leggermente da persona a persona, ma come regola generale, va dalla spalla al gomito. Nasce dall’arteria ascellare, trasformandosi nell’arteria brachiale al muscolo principale del teres. Quando l’arteria colpisce la fossa antecubita del gomito, si biforcano nelle arterie ulnarie e radiali. Questa biforcazione può apparire sopra o al di sotto del gomito in alcune persone.

Come le altre arterie nel corpo, l’arteria brachiale porta una fornitura di sangue appena ossigenato alle cellule. Le cellule usano l’ossigeno e vari nutrienti nel sangue, con corrispondenti vene che trasportano sangue che è stato esaurito di ossigeno indietro fino al cuore in modo che possa essere spinto attraverso i polmoni per un nuovo carico utile di ossigeno. Un certo numero di emissioni possono compromettere la circolazione del sangue, incluse le occlusioni di arteria maggiore come l’arteria brachiale, l’indebolimento delle pareti del vaso sanguigno o i disturbi di coagulazione del sangue.

L’impulso brachiale può essere preso da un fornitore di assistenza sanitaria che vuole ottenere una lettura rapida sull’impulso di un paziente per valutare la sua condizione. Nella misurazione della pressione sanguigna, il bracciale della pressione sanguigna viene posto sul braccio superiore, con lo stetoscopio posto sull’arteria brachiale per consentire al medico di prendere una lettura. In alcuni pazienti, questa arteria può essere difficile da trovare perché si muove un po ‘e l’anatomia dell’arteria può essere leggermente variabile.

Ogni volta che il trauma si verifica al braccio superiore, può mettere l’arteria brachiale a rischio. Ciò include fratture del braccio, lesioni di schiacciamento, ferite di puntura e tagli profondi. Il sanguinamento profuso può essere un segno che l’arteria è stata ferita e che il paziente richiede un intervento medico immediato anche se il danno sembra abbastanza basso da gestire a casa.