Qual è la laringite?

Laringite è un’infiammazione della parte della gola chiamata laringe o casella vocale. La laringe si trova proprio sopra la trachea, dove si incontrano i polmoni e la gola. Su entrambi i lati della laringe sono due pieghe di pelle chiamate corde vocali, che stringono o allentano per formare discorsi e suoni riconoscibili. Se hai mai allungato il collo di un palloncino per fare squilibri, puoi capire come funzionano questi cavi vocali per creare un discorso umano.

Di solito, i cordoncini vocali sono rivestiti con uno strato sottile e morbido di muco per mantenerli lubrificati. Quando la laringe si infiamma da un virus o da una infezione batterica, tuttavia, i cordoni si gonfi e il muco può venire sottilmente o asciugarsi. Il risultato è una voce rauca o raspiata, spesso accompagnata da febbre e tosse. La maggior parte dei casi di laringite sono causati da infezioni virali, ma alcune sono causate da batteri simili a streptococco.

Il trattamento standard per questa condizione dipende dalla causa principale. Se la laringite è virale in natura, i medici di solito suggeriscono un completo riposo vocale e analgesici per i sintomi della febbre accompagnante. Per i disordini basati sui batteri meno comuni possono essere prescritti anche una serie di antibiotici. La laringite a breve termine (acuta) di solito non è una causa di allarme – le corde vocali dovrebbero tornare alla normalità entro poche settimane. La laringite a lungo termine (cronica), tuttavia, può essere un sintomo di condizioni molto più gravi come il cancro alla gola o noduli sulle corde vocali.

Molte persone sviluppano la condizione come risultato del ceppo vocale. Coloro che utilizzano regolarmente le loro voci come parte delle loro professioni dovrebbero usare apparecchiature di amplificazione o ricevere una formazione vocale. Cheerleader, allenatori, cantanti e altri che dipendono dalle loro voci dovrebbero essere particolarmente consapevoli dei ceppi in gola. I cantanti professionisti spesso ricevono formazione in come proteggersi da laringite indotta da stress.

Altri fattori che possono portare alla laringite sono fumo di sigaretta prima e seconda mano, irritanti ambientali e sovra-consumo di caffeina. Queste sostanze tendono a asciugare il rivestimento essenziale del muco sopra le corde vocali, lasciandole vulnerabili all’infiammazione. Succhiare una lozenge medicato o gargling con acqua salata può alleviare alcuni dei dolori, ma le boccette d’alcool basate possono causare più secchezza. La soluzione migliore è evitare questi irritanti il ​​più possibile per prevenire una recidiva regolare.