Cosa è myxedema?

Myxedema è una condizione di pelle difficile, che può progredire in sintomi ancora più gravi quando le persone hanno ipotiroidismo o livelli di ormone tiroide bassi. La condizione è conosciuta da diversi altri nomi, tra cui la dermatosi di Graves, e quando fa parte di Graves, è associata ad ipertiroidismo o alti livelli di tiroide. Di solito la condizione è dovuta all’ipotiroidismo e i livelli di tiroide devono essere notevolmente bassi per lunghi periodi di tempo. La condizione può essere più comune con alcuni tipi di disturbi della tiroide come la tiroidite di Hashimoto, una condizione autoimmune che causa il corpo a trattare gli ormoni tiroidei come stranieri. Altre cause di questa condizione possono includere la rimozione della tiroide, chiamata tiroidectomia

I sintomi della pelle di myxedema sono di solito presenti in contemporanea con altri sintomi di ormoni tiroidei bassi, e entrambi devono essere notati. Con livelli persistenti di ormoni tiroidei, una persona può avere dolori e dolori, sentire un forte senso di stanchezza, avere perdita di memoria o confusione e guadagnare facilmente peso. Nelle persone anziane i sintomi dell’ipotiroidismo possono essere confusi con malattie come l’Alzheimer. Ottenere la giusta diagnosi è cruciale, in quanto alla fine l’insuccesso di avere ormoni tiroidei sufficienti può causare la morte di persone in un coma.

In questo senso il myxedema può aiutare a rendere più facile la diagnosi di ipotiroidismo, ma i sintomi possono essere difficili da sopportare. La pelle può diventare più spessa e grossolana. Di solito è essiccato, e può esserci ritenzione idrica. La pelle può anche assumere una macchia gialla o arancione. Inoltre, ci sono aree sotto la pelle che hanno depositi di un materiale chiamato “gelatina” e queste aree causano gonfiore della pelle. Di tanto in tanto la condizione riguarda solo le gambe e può essere chiamata parziale, ma più spesso colpisce tutto il corpo con rigonfiamenti marcati e ruvidità della pelle, soprattutto intorno alle palme, alle ginocchia, ai gomiti e alle suole dei piedi.

Myxedema può essere paragonato al linfedema, ma ci sono diverse differenze. Il gonfiore è causato da entrambe le condizioni, ma nel linfedema il gonfiore è asimmetrico e può essere controllato ma non curato. Regolare i livelli dell’ormone tiroideo può effettivamente curare il myxedema e tutti i segni della condizione possono interrompere se i livelli ormonali sono giusti. L’altro punto di confronto che viene utilizzato è che il linfedema può essere solitamente escluso se i test ematici per controllare l’ormone stimolante della tiroide e gli effettivi livelli ormonali tornano come anomali.

Il trattamento per myxedema comporta l’integrazione con l’ormone tiroideo. Questo solitamente causa il gonfiore alla recessione. Quando le persone hanno condizioni autoimmuni come la tiroidite di Hashimoto, possono richiedere un monitoraggio del sangue abbastanza costante per assicurarsi che i livelli degli ormoni della tiroide rimangano entro i normali livelli.