Cosa è la fimosi?

Phimosis può essere una condizione impegnativa che si verifica nei maschi non circoncisi. Colpisce il prepuzio, che copre il pene, e significa che il prepuzio può essere appena spostato o può essere tirato indietro una piccola quantità. Come la maggior parte dei ragazzi crescono, la pelle diventa sempre più ritrattabile, ma quando questa condizione è presente, questo non è il caso. La fimosi clitorale è molto diversa, legata alla tenuta della pelle o ai tessuti extra attorno al clitoride femminile, rendendo difficile o impossibile accedere al clitoride.

Il neonato maschio non circonciso comincia con un prepuzio relativamente stretto che diventa sempre più ritrattabile nei primi anni di vita. Quando questa pelle non si scioglie, la fimosi è presente e i medici potrebbero raccomandare una varietà di trattamenti, a seconda di quanto la condizione sia fastidiosa. Nei giovani ragazzi può essere un problema minore o anche non evidente, ma se la retrazione non può ancora essere raggiunta, alcuni ragazzi e gli uomini più anziani hanno complicazioni come il pene arrossato, l’arrossamento alla punta del pene e la difficoltà di urinare senza avere perdite O gocciolamento. Mentre gli uomini diventano sessualmente attivi, la fimosi può essere più impegnativa o scomodata.

L’indicazione principale per trattare questa condizione è se sembra provocare disagio e il trattamento può variare da passi non invasivi alle misure chirurgiche. Alcuni medici sostengono il trattamento precoce se questo rallentamento viene notato nei ragazzi per l’età di due o tre anni. Possono essere utilizzati diversi approcci, tra cui l’applicazione di creme per steroidi con occasionali tirature avanti o indietro sul prepuzio per quanto possibile per allentarlo. Alcuni uomini non ricevono il trattamento presto nella vita e un approccio simile potrebbe essere adottato quando sono adulti.

La tenuta del prepuzio non risponde sempre agli sforzi manuali per allungarlo. A volte i medici possono usare infusioni a palloncino della pelle per un maggiore stretching. Un altro approccio che è stato chiamato controverso è la circoncisione, o almeno la parte rimasta del prepuzio in modo che il resto possa essere ritratta. In situazioni rare, la condizione si sviluppa improvvisamente, e la circoncisione potrebbe essere la risposta per trattare un problema che può essere doloroso e scomodo.

Nella fimosi clitoride la chirurgia è quasi sempre indicata ed è molto minore. La procedura chirurgica preferita è spesso chiamata hoodectomy e comporta la rimozione di una minima quantità di tessuto in modo che il clitoride abbia una maggiore flessibilità ed è più esposta. Un clitoride coperto che non è possibile accedere non è di solito problematico per questioni come la minzione, ma può ridurre significativamente il piacere sessuale perché rende impossibile l’orgasmo clitoride. Questa crescita extra della pelle non è effettivamente quella non comune, e le donne che credono di non avere un clitoride dovrebbero vedere i loro medici per valutare se hanno fimosi.