Cosa è la dermatite del cuoio capelluto?

La dermatite del cuoio capelluto è un’infiammazione del cuoio capelluto che può portare a pelle fioca, rossore, ulcerazione, prurito e una serie di altri sintomi. Oltre ad essere fisicamente sgradevole, la dermatite del cuoio capelluto può anche essere socialmente indesiderabile, in quanto tende ad essere molto evidente. Un certo numero di condizioni mediche possono causare la dermatite del cuoio capelluto, ed è una condizione abbastanza comune, con molte persone che sperimentano un attacco di dermatite sui loro scalpi in qualche momento della vita. Questa condizione può essere curata da un dermatologo, un medico specializzato nella gestione e nel trattamento delle condizioni cutanee.

Una forma comune di dermatite del cuoio capelluto è la dermatite seborroica, nota anche come eczema seborroico, in cui la pelle diventa rossa e infiammata prima che appaiano macchie screziose di pelle bianca, gialla o grigia. Questa gravità di questa condizione può variare da lieve a estrema, e può anche includere le sopracciglia. Le applicazioni topiche possono essere usate per eliminare uno scoppio di questo tipo di dermatite del cuoio capelluto, e l’igiene del cuoio capelluto accurato può impedire una ricorrenza.

La forfora o la pityriasis capitis è un’altra forma di dermatite del cuoio capelluto, in cui piccoli fiocchi di pelle vengono costantemente sparati dal cuoio capelluto. Molte persone trovano la forfora molto frustrante, perché i fiocchi si accumulano sui capelli e sui vestiti e sembrano piuttosto sgradevoli. Diverse condizioni, tra cui la dermatite seborroica, possono provocare forfora e possono essere gestite con shampoo specializzati e creme topiche che possono essere regolate, a seconda della causa.

La psoriasi, un disturbo autoimmune, può anche causare la dermatite del cuoio capelluto, sotto forma di macchie spesse di pelle scabra rossa. Questa condizione può anche portare alla perdita dei capelli se non è indirizzata, anche se i capelli ricrescono una volta che l’epidemia di psoriasi è sotto controllo. Le persone con psoriasi possono utilizzare una varietà di tecniche per ridurre l’incidenza degli epidemie e per far fronte alle flareups esistenti. I focolai possono verificarsi ovunque sul corpo per i malati di psoriasi e possono essere molto gravosi e duraturi.

Infezioni fungine come la tigna nel cuoio capelluto possono causare dermatiti, irritando la pelle come il fungo cresce e si diffonde. Dovranno essere applicati farmaci antimicotici per uccidere i funghi e il cuoio capelluto può richiedere una cura particolare per aiutarlo a recuperare. Altre infezioni nel cuoio capelluto possono portare alla dermatite e ai sintomi familiari della pelle fioca, arrossamento, prurito e perdita dei capelli. Le persone possono anche sviluppare la dermatite da contatto nei loro scalpi da essere esposti agli allergeni come il colorante dei capelli, e gli individui con alopecia areata spesso presentano dermatiti.