Cosa è il cortisolo salivare?

Il cortisolo è un ormone dello stress prodotto dalle ghiandole surrenali. Produrre troppo o troppo poco di questo ormone può causare disturbi che alterano la salute di un paziente, come la sindrome di Cushing o la malattia di Addison. La misurazione dei livelli di cortisolo è una parte importante della diagnosi di queste condizioni e del controllo del loro trattamento. La sperimentazione dei livelli di cortisolo salivare, anziché del sangue o dei livelli di cortisolo urinario, è in aumento nella popolarità tra i professionisti medici perché potrebbe causare meno stress e può essere fatto in casa.

La produzione di ormoni è molto complessa. Il cortisolo si trova in tutto il corpo, ma è prodotto dalle ghiandole surrenali. È uno degli ormoni dello stress, e viene prodotto a livelli superiori in soggetti soggetti a stress. Oltre ai fattori che contribuiscono ad esempio il lavoro e le emozioni, è anche prodotto a livelli più elevati da persone che lavorano nei turni del mattino presto.

Nella maggior parte delle persone, i livelli di cortisolo diminuiscono mentre dormono e aumentano dopo il risveglio. La luce influenza questo modello di produzione di ormoni. I livelli di cortisolo nella saliva, noti anche come livelli di cortisolo salivare, sono più alti quando gli individui si risvegliano alla luce opposta all’oscurità. Inoltre, la mattina le persone hanno livelli più alti di mattina rispetto a gufi notturni.

Le alterazioni nei livelli di cortisolo possono avere profondi effetti sulla fisiologia di una persona. Tradizionalmente, questo ormone è stato monitorato dalle prove del sangue e dell’urina. I livelli nella saliva sono stati trovati a correlare bene con i livelli nel sangue. Il test viene utilizzato più frequentemente per determinare i livelli di questo ormone.

Un vantaggio di questo tipo di misura è che può essere fatto in casa. Ciò elimina un livello di stress da parte di un ufficio o di un laboratorio del medico che potrebbe influenzare i risultati dei test. Inoltre rende più facile eseguire test multipli nel corso di una giornata.

I livelli di cortisolo salivare possono essere troppo alti o troppo bassi. La presenza di una quantità eccessiva di ormoni nei fluidi corporei è spesso dovuta a un disturbo noto come la sindrome di Cushing. Questo disturbo è dovuto ad una sovrapproduzione di cortisolo dalle ghiandole surrenali. Oltre a interrompere la quantità complessiva di ormoni prodotti, questa sindrome cambia anche il modello della produzione ormonale. Le differenze classiche del mattino / notte nel cortisolo salivare non sono più osservate.

Al contrario, alcuni altri pazienti producono livelli inadeguati di questo ormone. Ciò può essere dovuto a danni alle ghiandole surrenali. In questo caso, sia i test di cortisol salivari sia di mattina che di notte rivelano bassi livelli dell’ormone. Questa condizione è conosciuta come la malattia di Addison.