Che cosa è la micturition?

La micturition, conosciuta anche come urination e void, è un processo che permette al corpo di escludere l’acqua in eccesso e sbarazzarsi di sostanze potenzialmente dannose per il corpo. L’acqua e altre sostanze solubili in acqua esce dal corpo sotto forma di urina. L’atto è presumibilmente un processo volontario, ma per alcune persone, specialmente i giovani e molto vecchi così come quelli che soffrono di condizioni che colpiscono il cervello e il midollo spinale, diventa incontrollabile. Questo perché la micturition è sotto il controllo del sistema nervoso, che serve come percorso attraverso il quale l’impulso di urinare viaggi.

Gli organi del corpo coinvolti nel processo sono i reni, l’uretere, la vescica urinaria e l’uretra. I reni sono coinvolti nella produzione di urina filtrando prodotti di scarto di acqua in eccesso. Due sottili strutture tubolari, chiamate uretere, collegano ogni rene alla vescica urinaria. L’urina che si forma nei reni scenderà attraverso l’uretere nella vescica urinaria per lo stoccaggio. Una volta che un individuo è pronto ad urinare, l’urina scaturirà dal corpo attraverso un’apertura nell’uretra.

Il riflesso della micturition, o la voglia di urinare, spesso comporta l’invio di segnali tra la vescica urinaria, il midollo spinale e il cervello. Quando le pareti della vescica urinaria sono allungate al loro limite a causa della presenza di urina, i nervi situati nelle pareti della vescica invieranno un segnale che è pronto a rilasciare il fluido accumulato. Questo segnale andrà verso il midollo spinale e fino al cervello. Quando il cervello riceve questo segnale, invierà un comando per le pareti muscolari della vescica per contrattare e espellere l’urina dal corpo. Nelle circostanze in cui una persona è bloccata nel traffico, il cervello normalmente trasmette un messaggio alla vescica per ritardare il passaggio dell’urina.

I sintomi di problemi di micturition includono la ritenzione urinaria, in cui un individuo non è in grado di svuotare completamente la vescica, l’incontinenza urinaria, dove non è in grado di trattenere la minzione e la frequenza urinaria, dove sperimenta la necessità di urinare più spesso del normale. Altri sintomi sono anuria, dove non esiste alcuna emissione urinaria e oliguria, dove si ha un’uscita di urina molto bassa. Questi sono spesso dovuti alla presenza di condizioni mediche sottostanti quali problemi di prostata, gravidanza e infezioni delle vie urinarie. I pazienti con lesioni traumatiche del midollo spinale, in particolare quelle che hanno causato la paralisi dei muscoli dal collo in discesa, hanno spesso problemi di micturition.